Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Successioni

Rientra tradizionalmente tra le funzioni consolari quella di provvedere alla tutela dell’eredità e, in genere, degli interessi successori di persone di cittadinanza italiana decedute all’estero, o il cui decesso (anche se non si tratta di italiani) abbia in qualche modo interessato un cittadino italiano.

Le attribuzioni consolari in materia successoria derivano fondamentalmente dall’art. 46 del D.Lgs. 71/2011 e riguardano sostanzialmente:
A. l’informazione dell’apertura di successioni.
B. la trasmissione alle competenti Autorità nazionali delle dichiarazioni di accettazione o rinuncia dell’eredità.
C. la predisposizione di misure di custodia dei beni ereditari (su richiesta di un Tribunale italiano).

RIFERIMENTI NORMATIVI

Successioni – Sito Web del Ministero degli Affari Esteri (Farnesina)