Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Il console italiano incontra il governatore del Rio Grande do Sul Eduardo Leite

Incontro Console e Governatore 1

Il Console Generale d’Italia a Rio Grande do Sul, Valerio Caruso, ha incontrato il 18 gennaio il governatore dello Stato di Rio Grande do Sul, Eduardo Leite, presso il Palazzo Piratini.

Il tema principale dell’incontro è stato l’avvio della pianificazione delle commemorazioni per il 150° anniversario dell’immigrazione italiana nel Rio Grande do Sul, previsto per il 2025. Tra i temi in discussione la nomina di una commissione culturale che lavorerà durante il 2024 per coordinare eventi da realizzare in tutto lo Stato gaucho per valorizzare questa data significativa. Inoltre, è stata annunciata la visita ufficiale del nuovo Ambasciatore italiano Alessandro Cortese in aprile di quest’anno, con la possibilità di ulteriore rafforzamento delle relazioni tra il Rio Grande do Sul e l’Italia, in particolare nel settore economico-commerciale e nella cooperazione scientifica e culturale.

Erano presenti all’incontro anche il deputato dello Stato di Rio Grande do Sul, Guilherme Pasin; il segretario della Giustizia, Cittadinanza e Diritti Umani, Fabricio Guazzelli Peruchin; il segretario aggiunto della Casa Civile, Gustavo Paim; il capo di gabinetto del deputato Frederico Antunes, Cristiano Guerra; il docente universitario presso la PUC-RS, Antonio de Ruggiero e la consigliera del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE), Stephania Puton.