Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

COMUNICATO STAMPA SULLA TRAGEDIA CLIMATICA NELLO STATO DEL RIO GRANDE DO SUL

Comunicado de imprensa Embaixada para RS

L’Ambasciatore d’Italia a Brasilia, Francesco Azzarello, esprime profonda solidarieta’ e vicinanza alla stato del Rio Grande do Sul, alla sua popolazione ed ai familiari delle vittime della tragedia climatica che li ha colpiti, in particolare la Vale do Taquari, zona di tradizionale immigrazione italiana.

“Stiamo tutti seguendo con viva apprensione e commozione le terribili notizie che giungono dal Rio Grande do Sul, terra meravigliosa che ho avuto l’onore di visitare piu’ volte ed a a cui siamo tutti molto affezionati, legata all’Italia da indissolubili vincoli storici, linguistici e di tradizioni, con una Comunita’ italo-brasiliana che ha dato e continua a dare un contributo decisivo allo sviluppo dello stato” ha detto l’Ambasciatore Azzarello.

Il Consolato Generale a Porto Alegre, in collaborazione con la protezione civile locale, ha avviato una raccolta di donazioni di beni di prima necessità nella sua sede, Rua José de Alencar 313, da devolvere alle vittime dell’alluvione.

Una delegazione del Consolato, guidata dal Console Valerio Caruso, si recherà domani 10 settembre nella regione di Bento Gonçalves, nell’ambito del progetto “Andiamo”, per fornire servizi consolari e qualsiasi altra forma di assistenza ai connazionali delle aree più colpite.

Il Console porterà le donazioni già raccolte e si riunirà con le Autorità locali per esprimere solidarietà ed individuare ulteriori forme di collaborazione.

Per qualsiasi necessità, è disponibile un numero di emergenza (0055 51) 981871503.