Este site usa cookie para fornecer uma experiência melhor. Prosseguindo com a navegação aceite a utilização dos nossos cookies OK

Contributi ad universitá straniere per corsi di formazione ed aggiornamento destinati a docenti universitari di lingua italiana

Data:

07/03/2019


Contributi ad universitá straniere per corsi di formazione ed aggiornamento destinati a docenti universitari di lingua italiana

È ora possibile presentare le richieste di contributi finalizzati alla promozione della lingua e della cultura italiana nelle Università straniere attraverso l’organizzazione di corsi di formazione e aggiornamento destinati ai docenti universitari di lingua italiana.

I contributi di cui sopra vengono concessi a istituzioni universitarie pubbliche e private operanti nel territorio di competenza, che ne facciano richiesta attraverso le Rappresentanze diplomatiche. Non verranno accolte richieste per corsi di aggiornamento in Italia o che si tengano al di fuori del Paese di servizio, nonché per l’organizzazione di corsi curricolari, convegni, seminari, dibattiti e la copertura di costi di partecipazione di docenti alle predette iniziative.

I contributi sono finalizzati a coprire solo una parte delle spese relative al corso. Nel modulo apposto l’ente richiedente dovrà quantificare le spese che è in grado di sostenere autonomamente. Gli enti richiedenti dovranno inviare una descrizione dettagliata del progetto e delle necessità di formazione.

Si raccomanda di indirizzare le richieste verso progetti innovativi e volti ad avere un impatto su larga scala come, ad esempio, quelli relativi alla realizzazione di corsi di italiano online.

Per le informazioni relative a criteri e parametri di assegnazione delle risorse finanziarie disponibili, e istruzioni per la richiesta di contributo e tempistica, si prega di entrare in contatto con l’Ufficio scolastico del Consolato Generale d’Italia a San Paolo, competente per le circoscrizioni di San Paolo, Porto Alegre e Curitiba:

E-mail: monica.faggionato@esteri.it.


267