Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Firma dell'accordo di cooperazione fra il Consolato Generale d'Italia in Porto Alegre e l'Associazione Victorino Fabião Vieira - AVFV

Data:

06/06/2022


Firma dell'accordo di cooperazione fra il Consolato Generale d'Italia in Porto Alegre e l'Associazione Victorino Fabião Vieira - AVFV

Il 3 giugno 2022 è stato firmato l’accordo di Cooperazione tra l'Associazione Victorino Fabião Vieira - AVFV e il Consolato Generale di Italia di Porto Alegre. Lo scopo dell'accordo è quello di dare vita ad una proficua sinergia nell’ambito del progetto “La scuola adotta un monumento – Brasile”, progetto originariamente nato a Napoli nel 1984 e poi diffuso prima in Italia e poi in Europa. Il documento siglato ne rappresenta l’approdo ufficiale in Brasile, nella città di Porto Alegre, e sono il Consolato Generale di Italia e l’associazione AVFV (Associação Victorino Fabião Vieira) a sancirne la nascita in Brasile. Il Console generale di Italia, Roberto Bortot, ha curato l’evoluzione dell’iniziativa in Brasile fin dall’origine, ribadendo costantemente l’importanza della salvaguardia e della conoscenza del patrimonio storico, artistico e culturale quale strumento essenziale per la trasmissione e lo scambio delle culture tra i paesi. Si è compreso inoltre che l’attenzione verso la specificità della propria identità culturale da parte degli alunni delle scuole brasiliane rappresenta l’occasione, nell’ambito del confronto con medesime esperienze svolte in Italia, per avviare un percorso di acquisizione di competenze linguistiche, cioè lo studio della lingua e della cultura italiana che costituirà una risorsa educativa spendibile nel corso della formazione individuale degli studenti.

A questo importante evento hanno preso parte: il Console Generale d’Italia in Porto Alegre Roberto Bortot, la Presidente dell'AVFV Patricia Trunfo Carpes, la Coordinatrice del Programma "La Scuola Adotta un Monumento - Brasile" arch. Verônica Di Benedetti, e la prof.ssa Lucia Vitiello, professoressa ministeriale di Italiano presso il Consolato Generale d'Italia e presso il dipartimento di italiano dell’Università UFRGS.

Successivamente l’accordo sarà firmato dal Sindaco di Porto Alegre Sebastião Melo e dall’Assessore all’Istruzione prof.ssa Sônia Maria Oliveira da Rosa, ufficializzando così definitivamente l’avvio del progetto in Porto Alegre.


735