Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Premi e contributi in favore delle traduzioni in lingua straniera di opere letterarie e scientifiche, produzione, doppiaggio o sottotitolatura in lingua straniera di cortometraggi, lungometraggi e serie televisive.

Data:

25/02/2019


Premi e contributi in favore delle traduzioni in lingua straniera di opere letterarie e scientifiche, produzione, doppiaggio o sottotitolatura in lingua straniera di cortometraggi, lungometraggi e serie televisive.

È stato pubblicato il BANDO per la presentazione delle richieste finalizzate alla concessione di Premi e Contributi in favore delle traduzioni in lingua straniera di opere letterarie e scientifiche (anche su supporto digitale), produzione, doppiaggio e sottotitolatura in lingua straniera di cortometraggi, lungometraggi e serie televisive destinati ai mezzi di comunicazione di massa.

Editori, traduttori, imprese di produzione, doppiaggio e sottotitolatura, imprese di distribuzione e istituzioni culturali ed internazionali, con sede sia in Italia che all’estero, possono presentare domanda per due tipologie di incentivo:

Contributi

  • Incentivo alla traduzione in lingua straniera e divulgazione a mezzo pubblicazione (anche in formato digitale e-book) di opere letterarie e scientifiche italiane, la cui pubblicazione sia prevista in data non antecedente al 1° agosto 2019;
  • Produzione, doppiaggio o sottotitolatura in lingua straniera di cortometraggi, lungometraggi e di serie televisive che saranno realizzati in data non antecedente al 1° agosto 2019.

Premi

  • Incentivo a opere italiane (anche in formato digitale e-book), ivi compresi cortometraggi e lungometraggi e serie televisive destinate ai mezzi di comunicazione di massa, che siano state divulgate, tradotte, doppiate, sottotitolate, in data non antecedente al 1° gennaio 2018.

Le domande dovranno essere presentate dai richiedenti utilizzando ESCLUSIVAMENTE l’apposito modulo, in ITALIANO o in INGLESE. Le richieste complete di tutti i documenti elencati nel predetto bando dovranno essere inviate agli Istituti di Cultura competenti per territorio (https://ambbrasilia.esteri.it/ambasciata_brasilia/pt/ambasciata/la_rete_consolare/istituti-italiani-di-cultura.html), laddove esistenti, ovvero alle Ambasciate, ENTRO IL 31 MARZO 2019.

Per ulteriori informazioni si invita alla lettura del bando.


261